PSICODIAGNOSI

La valutazione psicodiagnostica indaga quali fattori intrapsichici, relazionali o familiari sostengono la sofferenza psicologica. Attraverso la psicodiagnosi lo psicologo analizza e descrive in modo approfondito la personalità e il funzionamento del paziente.

L’iter diagnostico prevede due fondamentali step:

  • Il colloquio psicologico
  • I test psicologici

Il colloquio psicologico permette di esplorare i vissuti, la storia e i problemi della persona, con lo scopo di approfondire, all’interno della sua storia di vita, la natura, l’entità ed eventualmente la causa della problematica riportata.

L’utilizzo dei test psicologici, valutando aspetti e caratteristiche specifiche della personalità, permette di integrare le informazioni ottenute durante i colloqui, permettendo di avere, in tempi relativamente brevi, un arricchimento delle informazioni emerse durante i colloqui.

Tra i test maggiormente utilizzati in ambito diagnostico troviamo:

-TEST DI VALUTAZIONE DELLA PERSONALITÀ (permettono di approfondire le principali caratteristiche strutturali di personalità e i disordini di tipo emotivo)

-TEST PROIETTIVI E TEST GRAFICI (I test proiettivi permettono di evidenziare aspetti della personalità non consapevoli e pertanto non evidenziabili con i questionari di autovalutazione)

-TEST DI VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE COGNITIVA (permettono l'analisi delle singole abilità cognitive permettendo di avere informazioni preziose sullo stile di apprendimento e sul tipo di intelligenza del paziente)

-TEST DI ORIENTAMENTO SCOLASTICO E PROFESSIONALE (i test permettono un’approfondita raccolta d’informazioni su di sé al fine di effettuare un potenziamento della persona, in particolare di fronte alla scelta scolastica o professionale.

E’ importante specificare come la diagnosi psicologica non si limiti al riconoscimento ed alla classificazione dei sintomi (come avviene in ambito medico) ma, valutando caso per caso la complessità di ciascun individuo, si propone di giungere ad un approfondimento psicologico più profondo ed ampio, che porti alla comprensione di aspetti fondamentali di sé.